RARI
NANTES
SORI

NEWS

News – Articolo

Tabellino e analisi RN Arenzano – FuturEnergy Rari Nantes Sori

Altra sconfitta per la Rari Nantes Sori: l’Arenzano s’impone 13 a 9.

Nel primo quarto, la squadra di casa va avanti con Bruzzone, ma Giacomo Cocchiere e Monari portano (per l’unica volta nell’incontro) avanti i soresi. Ferrari pareggia e Bruzzone riporta avanti i suoi con due reti consecutive, intervallate dal gol di Monari.

Nel secondo parziale, Ghillino segna il più due, ma Brambilla accorcia immediatamente le distanze. Ferrari segna nuovamente, ma Brambilla e Bisso pareggiano i conti. Ghillino, sul finire di tempo, segna per il nuovo vantaggio dei padroni di casa (7-6).

Nel terzo tempo, i ragazzi di Robello piazzano un pesante 6 a 0 che indirizza definitivamente l’incontro e, nell’ultimo quarto, a nulla servono le tre reti realizzate dai granata che perdono per 13 a 9.

RARI NANTES ARENZANO – RARI NANTES SORI 13-9 (4-3, 3-3, 6-0, 0-3)

RN ARENZANO: Graffigna, Pedrini (3), Delvecchio (1), Lottero, Bruzzone (3), Ghillino (3), Ferrari (2), Piccardo, Ieno, Giovannetti, Gandolfo, Lombardo, Corelli, Pistaffa (1).

RN SORI: Benvenuto A., Bisso (1), Brambilla (5), Licata, Villa, Olcese, Navone, Monari (2), Cocchiere G. (1), Cocchiere E., Benvenuto G., Rezzano, Pittore, Sironi.

Il nostro #6 Marco Olcese analizza così la partita: ”Sapevamo che sarebbe stata una partita importante per provare a risollevarci, ma purtroppo abbiamo commesso degli errori che i nostri avversari hanno sfruttato per farci male e vincere, con merito, la partita. Dobbiamo semplicemente concentrarci partita per partita, provando a fare scattare quella scintilla che, con una vittoria, sono convinto possa arrivare.”

Condividi la nostra news sui social media

Facebook
LinkedIn
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Chatta con noi!